Ricerca eventi

Cerca Reset
manifesto fdm 2019
21 giugno
Dalle ore 11.00
Via dell'aeroporto snc, 06134, Sant'Egidio, Perugia,
L'Aeroporto Internazionale dell'Umbria "San Francesco d'Assisi" gestito da Sase SpA, ospiterà due concerti jazz, anticipando la famosa manifestazione che si terrà a Perugia, quale culla internazionale della musica jazz.

Alle ore 11.00 è previsto agli arrivi un duo jazz proveniente dal Conservatorio Morlacchi di Perugia.

Andrea Palano - pianoforte
Anna Chai - sax

Andrea Palano
Pianista e Tastierista classe 1996. Comincia a suonare il pianoforte all’età di 10 anni alle scuole medie con la Prof.sa Annamaria Salpietro. Due anni più tardi verrà ammesso al conservatorio dove studierà Pianoforte classico. Comincerà ad avvicinarsi al mondo della musica Jazz all’età di 18 anni grazie al Maestro Salvatore Mufale con il quale studierà tastiere elettroniche Jazz nei tre anni successivi.
Diplomato al conservatorio “A. Corelli” di Messina in “Didattica Della Musica” Studia attualmente Pianoforte Jazz presso il conservatorio Morlacchi di Perugia col maestro Alessandro Bravo.

Anna Chai
Comincia a suonare il clarinetto dai primi anni della scuola elementare fino ai 16 anni, successivamente passerà al Sax Contralto studiando principalmente repertorio classico. Ha cominciato ad avvicinarsi alla musica jazz entrando all’università di Newcastle UK.
Due anni più tardi grazie al programma Erasmus trascorre un anno di scambio presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia in cui l’anno successivo si iscriverà alla triennale di Sassofono Jazz, dove studia attualmente col maestro Mario Raja.

Alle ore 15.30 è previsto agli arrivi il concerto dei Cecilia Brunori - Reverse Quartet in collaborazione con Piano et Forte di Perugia.

Cecilia Brunori - voce
Manuel Magrini - pianoforte
Alessandro Bossi - basso elettrico
Lorenzo Brilli - batteria

Cecilia Brunori & Reverse Quartet nascono nel 2017 con l’intenzione di creare un progetto musicale totalmente umbro dedito allo studio e alla rielaborazione di brani moderni inerenti al grande filone del “nu jazz”.
In seguito torna in sala d’incisione per affrontare un repertorio italiano, omaggiando i grandi autori della musica italiana quali Armando Trovajoli, Bruno Canfora, Augusto Martelli, Lucio Dalla. Rivisitati in chiave Jazz, l’interpretazione dei singoli conferisce ai brani una sonorità a tratti moderna tenendo sempre conto dell’eleganza e della grande peculiarità artistica delle opere proposte.

Entrambe i concerti si terranno in zona non sterile, pertanto potranno prenderne parte sia passeggeri in arrivo che in partenza.

manifesto fdm 2019
Area Riservata
Dall'edizione 2016 il Mibac ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire. La Festa della Musica. Una festa che, come avviene in altre parti d'Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. ...
SIAE è una Società di gestione collettiva del diritto d'autore, cioè un ente costituito da associati che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura. La Società Italiana degli Autori ed Editori non ha scopo di lucro ed è da sempre “dalla parte di chi crea” attraverso il sostegno a numerosi progetti dedicati alla creatività e al talento, e alle attività sociali e di solidarietà.Oggi la Società Italiana degli Autori ed Editori è al sesto posto della ...
La vocazione musicale è propria di tutti i popoli e di tutte le culture. L’Italia, più di ogni altro Paese, ha espresso la capacità di rappresentarsi attraverso l’espressione spettacolare, come tradizione e come ribellione, come conservazione e come novità. Questo carattere profondamente ludico e drammatico la caratterizza e la vitalizza, rendendola unica e riconoscibile. Inoltre il suo aspetto sempre più multietnico, le permette di accogliere suggestioni transnazionali che rifiutano confini ...

Promosso da

logoMIBAC

Ministero
per i Beni e le
Attività Culturali

Via del Collegio Romano, 27
00186 - Roma
urp@beniculturali.it
www.beniculturali.it
siae

Società Italiana
degli Autori
ed Editori

Tel. 06.599.05.100
Autori ed Editori
Tel. 06.599.052.00
Utilizzatori
Fax 06.596.470.50 .52
www.siae.it
aipfm
Via San Calepodio, 5/a
00152 - Roma
Tel. 06.580.38.25
Fax 06.622.78.726
festadellamusica@aipfm.it
Seguici su Facebook
Seguici anche su Twitter

Commissione europea

Rappresentanza in Italia

Via Quattro Novembre, 149
00187 - Roma
Tel. +39 06 699991

Con il contributo di:

Logo Afi

Main media partners

Rai

Media partners

Rai Radio 3
Grandi Stazioni Retail
telesia
Trenitalia

Partners istituzionali

esteri
giustizia
salute
istruzione
difesa
conferenza regioni
unpli
anci
ENDAS - Comitato Provinciale Imperia

Con il patrocinio di:

ang

Partners

feniarco
cafim
assaeroporti
enac
mei
dm nusic
calabriasona
Fimi
PMI
audiocoop
agimus
Ambasciata di Francia in Italia
i live music
rock
prog
vinile
sistema
Federalberghi
arci
loreal
assonat
confronti
A1
impala
legamon graphic design
lavanda
logo3bSalva

Info

Contatti
Informazioni
Comunicati stampa
Rassegna stampa
Annual Reports
Privacy Policy

La Festa

Spirito della Festa
Come partecipare
I Manifesti
Istruzioni per l'uso
La Comunicazione
SIAE
FAQ Organizzatori
FAQ Artisti
Gallery