Ricerca eventi

Cerca Reset
manifesto fdm 2019

Mantova

Mantova

Referente

Comune di Mantova
Federico Ferrari
21 giugno
ore 20.00
Piazza Mantegna
CONTEST DE ANDRÉ
Venerdì 21 giugno 2019 Piazza Mantegna

CHE COS’È
Il Contest De André è un evento/vetrina per gruppi musicali e giovani appassionati di musica. Lo scopo del contest è quello di scoprire e far riscoprire la musica di Fabrizio De André a vent’anni dalla sua morte, ri-arrangiando le sue canzoni in chiave moderna (rock, trap, punk, rap,…). Per stabilire quali band o singoli artisti si esibiranno in Piazza Mantegna a Mantova il 21 giugno prossimo è prevista una selezione che si terrà nei prossimi mesi in uno dei locali mantovani che hanno aderito al progetto.
Una volta superata la selezione, sarà possibile accedere alla serata finale, ovvero il contest vero e proprio, in Piazza Mantegna a Mantova il 21 Giugno 2019, giorno in cui in tutta Europa si celebra la Festa della musica. Sono previsti 3 premi, associati a 3 diverse categorie, ma anche un premio di consolazione per tutti coloro che si esibiranno il 21 Giugno 2019.
Realizzato grazie al supporto e alla collaborazione di Comune di Mantova, Progetto Boomerang e Festa della Musica di Mantova

COME È NATO
L'idea parte da due ragazzi nati e cresciuti a Mantova, Marco Moroni (19 anni) e Lorenzo Prandini (20 anni), che hanno sempre ammirato la figura di De Andrè in quanto eterno cantautore, in grado, anche dopo la sua scomparsa, di essere sempre attuale e apprezzato anche dalle generazioni che non hanno potuto conoscerlo direttamente. “È proprio questo che ci ha spinto a creare un evento per i giovani che sia in grado di unire il suo repertorio classico con le nuove forme di musica che si stanno diffondendo”.

COME PARTECIPARE
1. A CHI È APERTO?
Il progetto è aperto a tutte le band ed i musicisti singoli che hanno età inferiore a 30 anni (in caso di una band, si calcola la media tra i componenti).
2. ISCRIZIONE
Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre il 15 Aprile 2019 indicando sul modulo il brano di De Andrè che si presenta per la selezione. La partecipazione è gratuita.
3. RI-ARRANGIAMENTO
Per partecipare è necessario ri-arrangiare in una forma originale il brano di De André scelto e presentarlo alla serata di selezione. La commissione confermerà il brano scelto o, in caso di conflitti o stesso brano scelto da più partecipanti, ne assegnerà uno a propria scelta o concordato con i partecipanti.
4. SELEZIONI
La partecipazione ad una delle serate di selezione è obbligatoria. Una band/singolo che non partecipa alla selezione, non sarà ammesso al contest vero e proprio il 21 Giugno 2019.
5. FORM DI ISCRIZIONE
Per partecipare è necessario compilare il form al seguente link
(https://www.contestdeandre.it/iscriviti/). Nel form è richiesto di inserire nome, genere musicale, descrizione, numero componenti e di indicare 3 canzoni di De André che si vorrebbe suonare specificando quale/i sarà/nno oggetto di ri-arrangiamento e in quale genere.
6. DATA DI SELEZIONE
Durante la data di selezione la band/singolo potrà esibirsi per circa 30minuti, durante i quali dovrà essere presentato il brano di De Andrè ri-arrangiato.
7. INTEGRAZIONI ARTISTICHE
L’interpretazione e il nuovo arrangiamento possono essere integrati da presenza di video, coreografie di danza o altre contaminazioni artistiche. Ogni elemento aggiuntivo va inserito nella scheda di iscrizione alla voce descrizione.
8. LA FINALE
Il contest vero e proprio si terrà in Piazza Mantegna a Mantova il 21 Giugno.
PERCHÉ PARTECIPARE
Questo contest è un’ardua sfida tra tutti i partecipanti, che non solo verranno valutati per la loro bravura nel suonare, ma anche, e soprattutto, nella loro originalità nel ri-arrangiare canzoni non scritte da loro.
MA ANCHE 3 PREMI DIVERSI SUDDIVISI PER CATEGORIA
Incisione di un brano nel famoso studio di registrazione Strongvilla, per la categoria ORIGINALITÀ. Tour di 4 date nei club Arci del nord Italia, per la categoria ESECUZIONE. Una data evento retribuita presso Umberto I Lounge bar, per la categoria RESA SONORA
NON DISPERARE!
A tutti gli altri partecipanti saranno regalati dei buoni per un aperitivo in uno dei tre locali delle selezioni.

LE SELEZIONI
Venerdì 26 aprile 2019 presso Umberto I Lounge bar
CORSO UMBERTO I, 47/49 - MANTOVA (MN)
Sabato 4 maggio presso Portobello Food and Drink
STRADA CISA, 105 - PORTO MANTOVANO (MN)
Domenica 12 maggio 2019 presso il Saltuario delle Grazie La Cotechineria
VIA DELLA FRANCESCA, 25 GRAZIE DI CURTATONE
22 giugno
ore 18.00
Mantova
SABATO 22 GIUGNO DALLE 18.30 MANTOVA SI FA MUSICA!

L’estate a Mantova si apre anche quest’anno con la quarta edizione della Festa della Musica, importante manifestazione popolare ed europea che coinvolge professionisti e dilettanti, giovani e meno giovani prevenienti da scuole, bande, organizzazioni oppure liberi cittadini con grande spirito artistico e voglia di partecipazione.
La Festa della Musica invade le piazze della città, i luoghi magici del nostro patrimonio storico e gli spazi più importanti per la nostra identità. Vengono confermate location suggestive come Piazza Mantegna, Rotonda di San Lorenzo, Loggia del Grano, Piazza Canossa, Pescherie di Giulio Romano,
Conservatorio e Palazzo Te. Si aggiungono, in una logica di inclusione e coinvolgimento dei cittadini, le sedi di Te Brunetti e Lunetta, quartiere che sabato 22 giugno sarà animato anche dalla festa di quartiere.
Nelle scorse edizioni la partecipazione dei gruppi è stata molto importante: più di 150 musicisti con un totale di circa 50 gruppi che si sono alternati nei palchi cittadini fino a sera inoltrata.
Protagonisti essenziali sono ancora una volta le scuole di musica del territorio, come Conservatorio, Schola Cantorum Pomponazzo, Nuova Scuola di Musica, Associazione culturale l’Orfeo, Consonanze, Diabulus in Musica e la Banda della città di Mantova. Un team eccezionale, pronto a coordinarsi con la Fondazione Artioli per la piena riuscita di una festa le cui parole chiave sono coinvolgimento,
inclusione e naturalmente divertimento.
L’iniziativa ha l’appoggio degli esercenti del centro che come ogni anno supportano e condividono il programma.
Per coloro che non riuscissero a partecipare come musicisti rimane la possibilità di dar sfogo al proprio talento con i pianoforti di Suonami che tornano ad animare le vie del centro, per regalare una colonna sonora sempre nuova alla città.

APRIAMO LA STAGIONE ESTIVA CON IL RITMO GIUSTO!
Chi vuole esibirsi e prendere parte attiva alla festa del 22 giugno si può candidare compilando la scheda di ammissione scaricabile dalla pagina Facebook della Festa della Musica, o dal sito www.capitalespettacolo.it entro il 30 aprile 2019
Per info e invio schede scrivere a:
fondazione@capitalespettacolo.it
manifesto fdm 2019
Area Riservata
Dall'edizione 2016 il Mibac ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire. La Festa della Musica. Una festa che, come avviene in altre parti d'Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. ...
SIAE è una Società di gestione collettiva del diritto d'autore, cioè un ente costituito da associati che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura. La Società Italiana degli Autori ed Editori non ha scopo di lucro ed è da sempre “dalla parte di chi crea” attraverso il sostegno a numerosi progetti dedicati alla creatività e al talento, e alle attività sociali e di solidarietà. SIAE punta molto sulle iniziative di musica live, un’opportunità ...
La vocazione musicale è propria di tutti i popoli e di tutte le culture. L’Italia, più di ogni altro Paese, ha espresso la capacità di rappresentarsi attraverso l’espressione spettacolare, come tradizione e come ribellione, come conservazione e come novità. Questo carattere profondamente ludico e drammatico la caratterizza e la vitalizza, rendendola unica e riconoscibile. Inoltre il suo aspetto sempre più multietnico, le permette di accogliere suggestioni transnazionali che rifiutano confini ...

Promosso da

logoMIBAC

Ministero
per i Beni e le
Attività Culturali

Via del Collegio Romano, 27
00186 - Roma
urp@beniculturali.it
www.beniculturali.it
siae

Società Italiana
degli Autori
ed Editori

Tel. 06.599.05.100
Autori ed Editori
Tel. 06.599.052.00
Utilizzatori
Fax 06.596.470.50 .52
www.siae.it
aipfm
Via San Calepodio, 5/a
00152 - Roma
Tel. 06.580.38.25
Fax 06.622.78.726
festadellamusica@aipfm.it
Seguici su Facebook
Seguici anche su Twitter

Commissione europea

Rappresentanza in Italia

Via Quattro Novembre, 149
00187 - Roma
Tel. +39 06 699991

Con il contributo di:

Logo Afi

Main media partners

Rai

Media partners

Rai Radio 3
Grandi Stazioni Retail
telesia
Trenitalia

Partners istituzionali

esteri
giustizia
salute
istruzione
difesa
conferenza regioni
unpli
anci
ENDAS - Comitato Provinciale Imperia

Con il patrocinio di:

ang

Partners

feniarco
cafim
assaeroporti
enac
mei
calabriasona
Fimi
PMI
audiocoop
agimus
Ambasciata di Francia in Italia
i live music
rock
prog
vinile
sistema
Federalberghi
arci
loreal
assonat
confronti
A1
impala
legamon graphic design
lavanda
logo3bSalva

Info

Contatti
Informazioni
Comunicati stampa
Rassegna stampa
Annual Reports
Privacy Policy

La Festa

Spirito della Festa
Come partecipare
I Manifesti
Istruzioni per l'uso
La Comunicazione
SIAE
FAQ Organizzatori
FAQ Artisti
Gallery