Ricerca eventi

Cerca Reset

Ricerca eventi

Cerca Reset
21 giugno 2018
via di S. Apollinare, 8
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE

Museo Nazionale Romano
Via di Sant’Apollinare 8 - 00186 ROMA

In occasione dell’edizione 2018 della Festa della Musica , promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il Museo Nazionale Romano giovedì 21 giugno p.v., alle ore 11.00 presenta al pubblico, nella sede di Palazzo Altemps, il Festival della Piana del Cavaliere una manifestazione pluridisciplinare concepita per valorizzare in modo particolare i giovani talenti europei e internazionali, con lo scopo di promuovere la cultura europea e, in particolar modo, il patrimonio culturale musicale. Tale progetto si esplica attraverso uno scambio interculturale tra i paesi dell’Unione, rappresentati da giovani artisti musicisti che durante la manifestazione si istruiscono e arricchiscono reciprocamente.

L'unicità del Festival, che ha ricevuto il marchio dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018 e di cui si allega il programma, è dimostrata da Masterclass e spettacoli gratuiti che esprimono la volontà di tornare a investire nella cultura, nei giovani e nell'arte, incoraggiando un approccio al patrimonio culturale più facile da attuare e più accessibile. Questo perché i giovani studenti sono seguiti gratuitamente da docenti di fama europea e internazionale durante le masterclass e perché i concerti in programma durante il Festival sono anch’essi fruibili gratuitamente, con lo scopo di avvicinare un pubblico eterogeneo alla cultura europea musicale.
Il Festival nelle sue 11 giornate di programmazione della prima edizione, ha portato in scena oltre 25 ore di spettacoli e concerti live gratuiti, più di 60 allievi delle masterclass di alto perfezionamento musicale e la partecipazione di oltre 3.500 spettatori.
Un debutto davvero entusiasmante, che ha posto le basi per una seconda edizione ancora più ricca di eventi e appuntamenti culturali. Musica, teatro e arti visive saranno di nuovo protagoniste di questa stagione che prevede un programma di 14 giorni, con 9 concerti e 3 spettacoli teatrali, di cui uno con una nuova produzione tutta del Festival.
L’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento Musicale del Festival della Piana del Cavaliere, parte integrante dell’edizione 2018, intende imporsi nella scena culturale italiana come un polo di riferimento, un luogo di formazione, di creazione e di crescita artistica. L’obiettivo è dare agli studenti la possibilità di seguire un percorso specifico nelle rispettive discipline, unito a un’importante esperienza poliedrica comprendente molteplici aspetti legati all’attività professionale. Sarà l’occasione per lavorare con artisti di alta levatura europea e internazionale e per favorire l’incontro tra generazioni e un dialogo interculturale, in uno scambio di storie personali che arricchisce umanamente e artisticamente. In questa seconda edizione AISICO Associazione intende dare al Festival una dimensione fortemente internazionale, ospitando artisti provenienti da varie parti dell’Europa e del mondo che potranno accrescere il patrimonio culturale italiano e abruzzese.
L’alleanza con i Comuni di Oricola, Pereto e Rocca di Botte e la promozione e il sostegno di Aisico S.r.l., azienda operante da anni nel settore delle infrastrutture stradali e dal 2010 presente a Pereto con un avanzato centro prove, consentono di stilare un programma in grado di soddisfare più tipi di pubblico, promuovendo il patrimonio culturale musicale e facendolo interagire con i settori del teatro e dell’arte. L'attività del Festival della Piana del Cavaliere vuole qualificarsi come portatrice non solo di un contributo positivo del patrimonio culturale, ma anche imprenditoriale. Con particolare attenzione allo sviluppo economico e turistico della zona della Piana, facendosi promotrice di una sua crescita sociale e
culturale, tale da rendere un giusto merito ai valori storici e paesaggistici che la caratterizzano. La fruizione della maggior parte degli spettacoli del Festival sarà gratuita, a testimonianza della volontà di sostenere e promuovere concretamente, in collaborazione con gli enti territoriali interessati, un'area in grado di offrire suggestioni turistiche e interessanti opportunità imprenditoriali.
I protagonisti saranno gli studenti e gli insegnanti provenienti da paesi europei e internazionali che lavoreranno fianco a fianco per realizzare un ottimo risultato artistico. I ragazzi avranno la possibilità di esibirsi in prima persona e di seguire un percorso specifico nelle rispettive discipline, unito a un'importante esperienza poliedrica, comprendente molteplici aspetti legati all’attività professionale della propria specialità. Gli artisti partecipanti sono operanti nel campo della musica, del teatro e dell'arte. I destinatari saranno un folto pubblico, i giovani che potranno avvicinarsi alle arti e alla cultura e i rappresentanti delle istituzioni pubbliche coinvolte.
La suggestione del borgo di Pereto, del suo castello medievale, della cinquecentesca chiesa di San Giovanni, della chiesa di S. Pietro a Rocca di Botte e del Santuario della Madonna dei Bisognosi, faranno da cornice a questa variegata rassegna culturale, che sarà arricchita da aperitivi in musica e dalla mostra dedicata all’artista che ha realizzato il Manifesto ufficiale di questa nuova edizione, anch’esso allegato in copia.

Alla presentazione del Festival farà seguito, alle ore 12.00 un Concerto del Quartetto dell’Accademia della Piana del Cavaliere di cui si allega il programma.



Il Direttore del Museo Nazionale Romano
(Dott.ssa Daniela Porro)





Programma Concerto


Quartetto dell’Accademia della Piana del Cavaliere

W. A. Mozart, La ci darem la mano dall’opera Don Giovanni 
soprano Lucia Filaci, baritono Paolo Leonardi, pianoforte Benedetto Boccuzzi

W. A. Mozart, Non più andrai dall’opera Le Nozze di Figaro
baritono Paolo Leonardi, pianoforte Benedetto Boccuzzi

G. Verdi, Va’ pensiero dall’opera Nabucco
quartetto vocale, pianoforte Benedetto Boccuzzi

Wagner/Liszt, O du mein holder Abendstern dall’opera Tannhauser
trascritto per pianoforte solo, Benedetto Boccuzzi

G. Rossini, Il carnevale di Venezia
per quartetto vocale e pianoforte 

A. Copland, Simple gifts 
per quartetto vocale e pianoforte

A. Copland, I bought me a cat 
per quartetto vocale e pianoforte 

G. Verdi, Libiam ne’ lieti calici dall’opera La Traviata
soprano Lucia Filaci, tenore ChorHang Lau, pianoforte Benedetto Boccuzzi
manifesto fdm 2018
Area Riservata
Da questa edizione il Mibac ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire. La Festa della Musica. Una festa che, come avviene in altre parti d'Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. ...
SIAE è una Società di gestione collettiva del diritto d'autore, cioè un ente costituito da associati che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura. La Società Italiana degli Autori ed Editori non ha scopo di lucro ed è da sempre “dalla parte di chi crea” attraverso il sostegno a numerosi progetti dedicati alla creatività e al talento, e alle attività sociali e di solidarietà. SIAE punta molto sulle iniziative di musica live, un’opportunità ...
La vocazione musicale è propria di tutti i popoli e di tutte le culture. L’Italia, più di ogni altro Paese, ha espresso la capacità di rappresentarsi attraverso l’espressione spettacolare, come tradizione e come ribellione, come conservazione e come novità. Questo carattere profondamente ludico e drammatico la caratterizza e la vitalizza, rendendola unica e riconoscibile. Inoltre il suo aspetto sempre più multietnico, le permette di accogliere suggestioni transnazionali che rifiutano confini ...
Commissione europea Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Ministero della Giustizia

Ministero della DifesaSalvaSalvaSalva
logo ministero saluteSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della RicercaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
Conferenza delle Regioni e delle Province autonomeSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
AnciSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
Unione Nazionale Proloco d'ItaliaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
Legamon graphic design
Ambasciata di Francia in ItaliaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logo3bSalva

Info

Contatti
Informazioni
Comunicati stampa
Rassegna stampa
Annual Reports
Privacy Policy

La Festa

Spirito della Festa
Come partecipare
I Manifesti
Istruzioni per l'uso
La Comunicazione
SIAE
FAQ Organizzatori
FAQ Artisti
In Europa
Gallery