manifesto fdm 2019

I luoghi del MiBAC

I luoghi del MiBAC

21 giugno
ore 16.30
Concerto degli artisti dell'Accademia del Maggio Musicale
Sala da ballo Galleria del Costume a Palazzo Pitti.




Ore 16.30 – Salone del Secondo Piano Nobile

L’INTEGRALE DELLE SONATE DI SCHUBERT
III° concerto 
GIANLUCA DI DONATO,
pianoforte

A cura dell’Associazione Amici del Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini nell’ambito dell’iniziativa Concerti di Primavera
Informazioni: Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - tel. 010/2705300 


Ore 17.30

MUSICA PER LE AMATE STANZE  - Omaggio alla famiglia Durazzo
Animazione musicale delle sale del Museo a cura di docenti e allievi di PerCorsi di Musica a Palazzo a cura dell’Associazione Culturale Accademia degli Imperfetti
L'Ensemble musicale animerà le sale a gruppi con l'esecuzione di musica europea tra Cinquecento e Settecento



Informazioni: Museo di Palazzo Reale - tel. 010/2710236 

"I bambini giocano con le note musicali al Castello"

Orario della manifestazione 10.00 - 13.00 
Orario di apertura al pubblico  8,30 – 19,30

Nella cornice della Corte interna del Castello di Gioia del Colle, sede del Museo Nazionale Archeologico, i bambini dai 5 ai 12 anni, attraverso il gioco rappresenteranno, con i colori e palloncini, la loro idea di musica facendo, poi, volare i palloncini al tocco delle campane a mezzogiorno. A seguire alle ore 12.00 visita guidata alle collezioni del Museo.
21 giugno
ore 17.15

In occasione della Festa della Musica, la Rocca Demaniale di Gradara prenderà parte all’iniziativa proposta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con un'esibizione realizzata dal gruppo Vocal Ensemble.
La formazione musicale nasce come esperimento giocoso che ha portato i suoi componenti a cimentarsi nei generi musicali più svariati, dalla polifonia classica a quella contemporanea.

I visitatori saranno accompagnati in un viaggio in cui brani rinascimentali, frammenti tratti dal “Racconto d’amore” e alcune letture faranno rivivere di nuova linfa vitale la Rocca. 






Programma da definire.
Ore 17.00

esibizione del Conservatorio di Musica di CB 



21 giugno
Il programma prende il titolo da uno dei versi di una delle arie più famose di Claudio Monteverdi dal titolo “Si dolce è’ l tormento” e si sviluppa attraverso l’esecuzione di brani vocali e strumentali di autori come Rognoni, Frescobaldi e Marini, che sin dall’inizio del Seicento espressero le caratteristiche timbriche e virtuosistiche del violino che tracceranno poi la strada per  il melodramma. Le esperienze della Camerata fiorentina e degli intermedi musicali inseriti nelle commedie ed anche nel teatro gesuitico contribuirono a dar vita ad una produzione di pagine musicali che saranno viatico per l’aria d’opera.
Gli stessi autori di queste prime “arie, ariette e mezz’arie” produrranno opere in cui, sebbene si attribuisse al recitar cantando il ruolo primario, subito incontrarono il favore del pubblico.
AQUILA ALTERA ensemble

Maria Antonietta Cignitti, canto, organo positivo, tamorra
Gabriele Pro, violino
Cristina Ternovec, viola da gamba
Antonio Pro, chitarra barocca, tiorba


“Per foco o per gelo” Tormenti d’amore nella musica del Seicento
N. Matteis (1650 - 1714) Diverse bizzarrie sopra la Vecchia Sarabanda o pur Ciaccona
G. Frescobaldi (1583 – 1643) Se l’aura spira - Canzon V a due canto e basso
C. Monteverdi (1567 – 1643) Lamento della ninfa
Anonimo (sec. XVII) Aria della Monaca
Bartolomé de Selma y Salaverde - Canzon VII a due canto e basso sull’aria della Monaca
F. Rognoni (sec. XVI – XVII) Diminuzioni su Vestiva i colli di G. P. da Palestrina
B. Strozzi (1619 – 1677) Che si può far
B. Marini (1594 – 1663) Sonata terza “Variata”
P. A. Ziani (1616 - 1684) Dormite oh pupille
T. Merula (1595 – 1665) Folle è ben
B. Marini - Romanesca
C. Monteverdi (1567 – 1643) Sì dolce’l tormento
S. Landi (1587 – 1639) Passacaglia della vita 



21 giugno
dalle ore 15.00

Chiesa di S. Francesco, apertura nel pomeriggio a partire  con proiezione di materiale con contenuto di musicale di musica classica (servizio di Sky Classica sulla tre giorni di Lucca Classica, Opera, Film musicale, ecc.) organizzatore Dott. Marcello Parducci.


21 giugno

apertura al pubblico con esecuzioni di brani di musica da camera con studenti dell'Istituto Boccherini organizzatore Avv. Maria Talarico

manifesto fdm 2019
Area Riservata
Dall'edizione 2016 il MiBACT ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire. La Festa della Musica. Una festa che, come avviene in altre parti d'Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. ...
SIAE è una Società di gestione collettiva del diritto d'autore, cioè un ente costituito da associati che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura. La Società Italiana degli Autori ed Editori non ha scopo di lucro ed è da sempre “dalla parte di chi crea” attraverso il sostegno a numerosi progetti dedicati alla creatività e al talento, e alle attività sociali e di solidarietà.Oggi la Società Italiana degli Autori ed Editori è al sesto posto della ...
La vocazione musicale è propria di tutti i popoli e di tutte le culture. L’Italia, più di ogni altro Paese, ha espresso la capacità di rappresentarsi attraverso l’espressione spettacolare, come tradizione e come ribellione, come conservazione e come novità. Questo carattere profondamente ludico e drammatico la caratterizza e la vitalizza, rendendola unica e riconoscibile. Inoltre il suo aspetto sempre più multietnico, le permette di accogliere suggestioni transnazionali che rifiutano confini ...

Promosso da

logoMIBAC

Ministero
dei Beni e delle
Attività Culturali
e del Turismo

Via del Collegio Romano, 27
00186 - Roma
urp@beniculturali.it
www.beniculturali.it
siae

Società Italiana
degli Autori
ed Editori

Tel. 06.599.05.100
Autori ed Editori
Tel. 06.599.052.00
Utilizzatori
Fax 06.596.470.50 .52
www.siae.it
aipfm
Via San Calepodio, 5/a
00152 - Roma
Tel. 06.580.38.25
Fax 06.622.78.726
festadellamusica@aipfm.it
Seguici su Facebook
Seguici anche su Twitter

Commissione europea

Rappresentanza in Italia

Via Quattro Novembre, 149
00187 - Roma
Tel. +39 06 699991

Con il contributo di:

Logo Afi

Main media partners

Rai

Media partners

Rai Radio 3
Grandi Stazioni Retail
telesia
Trenitalia

Partners istituzionali

esteri
giustizia
salute
istruzione
difesa
conferenza regioni
unpli
anci
ENDAS - Comitato Provinciale Imperia

Con il patrocinio di:

ang

Partners

feniarco
cafim
assaeroporti
enac
mei
dm nusic
calabriasona
Fimi
PMI
audiocoop
agimus
Ambasciata di Francia in Italia
i live music
rock
prog
vinile
sistema
Federalberghi
arci
loreal
assonat
confronti
A1
impala
legamon graphic design
lavanda
logo3bSalva

Info

Contatti
Informazioni
Comunicati stampa
Rassegna stampa
Annual Reports
Privacy Policy

La Festa

Spirito della Festa
Come partecipare
I Manifesti
Istruzioni per l'uso
La Comunicazione
SIAE
FAQ Organizzatori
FAQ Artisti
Gallery