Per organizzare la Festa della Musica e aderire al circuito nazionale, è necessario inviare una lettera di richiesta di adesione, su carta intestata, da parte del COMUNE, PROLOCO O ENTE ospitante. Valutate le caratteristiche e le opportunità, l'AIPFM risponderà con una lettera formale.

Rapporti istituzionali
Ufficializzazione dell’entrata del COMUNE, tra le città del circuito nazionale. Comunicazione alla ADCEP, organismo di coordinamento internazionale, dell’entrata del COMUNE nel circuito europeo. Supervisione delle caratteristiche organizzative dell’evento in linea con le norme descritte nella “Carta dei principi di Budapest”.

Organizzazione
Creazione di un “capitolo” dedicato alla nuovo COMUNE, nel sito istituzionale della FDM, con possibilità di aggiornare il sito in autonomia. Apertura delle iscrizioni degli artisti, tramite il sito, con la gestione coordinata direttamente dalla nuova città. Fornitura, dell’immagine della “Festa della Musica”. Fornitura dei relativi file esecutivi di stampa, sui diversi supporti destinati alla comunicazione dell’evento. Diffusione dell’evento tramite un ufficio stampa nazionale.
Redazione annuale di un report di bilancio finale. Inoltre è severamente vietato eliminare o cambiare, dai supporti forniti, gli elementi grafici di testo, istituzionali e dei partners. Ogni singolo Comune potrà, tuttavia, integrare i supporti con le informazioni specifiche relative al proprio evento.

Progetti artistici
Segnalazione di eventuali progetti e scambi artistici da e per la nuova città e le città italiane e internazionali partners del circuito.


fdm 2017 iscrizioniSalvaSalvaSalva
Area Riservata
Da questa edizione il Mibact ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire. La Festa della Musica. Una festa che, come avviene in altre parti d'Europa, coinvolga in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. ...
SIAE è una Società di gestione collettiva del diritto d'autore, cioè un ente costituito da associati che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura. La Società Italiana degli Autori ed Editori non ha scopo di lucro ed è da sempre “dalla parte di chi crea” attraverso il sostegno a numerosi progetti dedicati alla creatività e al talento, e alle attività sociali e di solidarietà. SIAE punta molto sulle iniziative di musica live, un’opportunità ...
La vocazione musicale è propria di tutti i popoli e di tutte le culture. L’Italia, più di ogni altro Paese, ha espresso la capacità di rappresentarsi attraverso l’espressione spettacolare, come tradizione e come ribellione, come conservazione e come novità. Questo carattere profondamente ludico e drammatico la caratterizza e la vitalizza, rendendola unica e riconoscibile. Inoltre il suo aspetto sempre più multietnico, le permette di accogliere suggestioni transnazionali che rifiutano confini ...
logoMIBACT2SalvaSalva
logoMIBACT2

logoMIBACT2SalvaSalva
logo ministero saluteSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
logoMIBACT2SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva